Storia Del Radiobus A Milano

Radiobus_Disabili_Milano_1

COSA ERA IL RADIOBUS A MILANO DAL 2000 AL 2013 QUI LINK UFFICIALE DESCRIZIONE ATM

Il Servizio del Comune di Milano era attivo a Milano fino al anno 2013; nato nel 2000, voluto fortemente dal sindaco Albertini, espressione della volontà del Comune di promuovere un servizio di trasporto notturno (iniziava alle 20 e terminava alle 2.00) accessibile a tutti per la tariffa popolare (sotto i 4 euro) e che potesse prelevare ed accompagnare disabili e donne sole quasi al portone di casa, il Radiobus era un taxi collettivo (un minibus da 16 posti attrezzati con pedana per accesso a carrozzine) a chiamata, che si prenotava telefonando ad un call center e chiedendo di essere prelevati o accompagnati a tal ora in tal punto. ATM fece anche dei notevoli investimenti nell’organizzazione del servizio perché le palette delle fermate Radiobus, poco a poco, si sono diffuse davvero in tutta la città in modo capillare: presso le più importanti fermate dei mezzi ATM di superficie (inattivi di notte, con l’eccezione della filovia circolare 90/91 e, ma solo da poco, di alcune linee notturne), presso gli incroci strategici, ma anche in vie più isolate, dove si sapeva che il conducente ATM col suo simpatico pulmino giallo del Radiobus sarebbe arrivato alla tal ora, con un’attesa massima di 10, 15 minuti. Comunque, si possono vedere ancora le centinaia di “fermate Radiobus” sparse ovunque a Milano e già sapere che lì il pulmino giallo di notte non passerà più,

COSA E’ OGGI IL RADIOBUS DI QUARTIERE A MILANO DAL 2013 QUI LINK UFFICIALE DESCRIZIONE ATM

Il Radiobus di Quartiere ti viene a prendere e ti riaccompagna alla fermata che desideri all’interno del quartiere. E’ attivo tutti i giorni, dalle 22 alle 2.00.

in pratica potete prenotare SOLO SUL PERCORSO DI UN BUS DIURNO, es. dal quartiere di Rogoredo e’ la linea 88.

Quartiere linea 34 Fatima – Noverasco Informazioni Orari 
Quartiere linea 39 Lambrate – Rubattino Informazioni Orari 
Quartiere linea 41 Bovisasca – Comasina Informazioni Orari 
Quartiere linea 44 Gorla – Ponte Nuovo Informazioni Orari 
Quartiere linea 45 Forlanini – Ponte Lambro Informazioni Orari 
Quartiere linea 46 Cantalupa – Palach Informazioni Orari 
Quartiere linea 52 Bruzzano – Niguarda Informazioni Orari 
Quartiere linea 68 Bonola – Gallaratese Informazioni Orari 
Quartiere linea 71 Sant’Ambrogio – Promessi Sposi Informazioni Orari 
Quartiere linea 75 Udine – Rizzoli Informazioni Orari 
Quartiere linea 78 Portello – San Siro Informazioni Orari 
Quartiere linea 79 Chiesa Rossa – Gratosoglio Informazioni Orari 
Quartiere linea 86 Adriano – Precotto Informazioni Orari 
Quartiere linea 88 Santa Giulia – Rogoredo Informazioni Orari 

Ora capirete che essendoci un servizio che non copre Milano… il servizio e’ offerto solo a chi…? a chi ha sotto casa nel proprio quartiere il luogo di proprio interesse…

Se abitate in un quartiere e…volete andare a cena o un cinema in un altro quartiere….dovrete o rimarrete a casa…o fare riferimento alle indicazioni di ATM sulla disabilita motoria con le indicazioni delle linee accessibili QUI IL LINK DI SU DISABILITA’ MOTORIA E PERCORSI ATM 

La mia proposta e’ una raccolta firme Disabili RI-Vogliamo Muoverci Di Sera su www.Change.org e consegnarla alle parti coinvolte Comune Di Milano E ad A.T.M

PRENDENDO ESEMPIO DA QUESTA SENTENZA CHE HA CONDANNATO IL COMUNE DI MILANO (Clicca Qui Per Visionare Articolo)

Chiediamo a Sindaco e all’Azienda A.T.M di eseguire tutti i lavori di riqualificazione possibili e prendere le dovute misure per migliorare l’accessibilità e l’uso di mezzi pubblici. Riattivando o studiando nuove forme di servizio  simile al vecchio radiobus migliorandone l’offerta oraria che sia attivo dalle 19.00 alle 02.00; e che ricopra tutte le zone di Milano, 

 

Share this post

No comments

Add yours