Caserta Segregò sorella disabile e madre anziana

Disabili-64ere0-300x156690x330690x330
 Caserta. Segregò sorella disabile e madre anziana, domiciliari per il medico Della Valle

CASERTA – Il 29 ottobre del 2013 la polizia aveva scoperto che il medico dentista Giovanni Della Valle, da oltre un anno, teneva chiuse in casa madre e sorella disabile. Dopo un’inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere, in collaborazione con la polizia municipale di Caserta, Della Valle era stato arrestato. Il processo è appena cominicato, ma ieri ha ottenuto gli arresti domicliari. Della Valle, difeso dall’avvocato Gennaro Iannotti, sta seguendo tutte le udienze che lo vede coinvolto come imputato. La sua casa, per gli inquirenti, era in condizioni igieniche disastrose quando i poliziotti fecero irruzione dell’appartamento della centralissima via G.M. Bosco a Caserta, la strada della movida casertana.
Ora è tornato lì, nel suo appartamento.

Tags Violenza

Share this post

No comments

Add yours